Vincenzo Ricca

Compositore, Autore.

Nato a Cosenza nel 1962.

Risiede e lavora a Cosenza e a Roma

Suona il pianoforte dall’età di tre anni.

Strumenti suonati: Tastiere, Percussioni, Chitarra, Basso.

1986

Inzio attvità di compositore di colonne sonore per documentari, lungometraggi, fiction, spot, lounge, neobossa, new age, background e canzoni di cui è autore della parte letteraria.

1988

Collaborazione con RadioRai come autore di programmi sulla musica elettronica e sulla musica da film.

1989

Produzione e conduzione di eventi multimediali che avranno la particolarità di non essere quasi mai rappresentati più di una volta sola: “Musica dal Passato, Musica dal Futuro” (Ridotto del “Teatro A. Rendano” – Cosenza / Chiostro di S. Alessio all’Aventino di Roma) cui segue “Onde elettroniche del Tempo” (Auditorium del Liceo Classico “B. Telesio” – Cosenza).

1991

Incontro con il grande regista documentarista e scrittore di fama internazionale, Folco Quilici per il quale, da allora, compone la maggior parte delle musiche per i suoi film documentari.

1993

Composizione ed esecuzione colonna sonora della serie in 8 puntate “Calabria allo specchio”, prodotte dal Dipartimento Scuola Educazione della Rai e trasmesse su Rai Tre.

Edizione e pubblicazione delle prime realizzazioni discografiche da Nuova Fonit Cetra.

1999

Collaborazione con Katia Ricciarelli, soprano di fama internazionale, la quale interpreta il brano, “Genti du suli”, nell’ambito delle manifestazioni che celebrano i trent’anni della carriera della soprano.

Composizione della colonna sonora edita da Warner Chappell Music Italiana della fiction Titanus “Tutti per uno” trasmessa in due puntate da Rai Uno con Anna Valle e Giampiero Ingrassia.

Rappresentazione di “Mediterraneo, Concerto per il Nostro Mare” una propria opera ispirata da racconti ed immagini di Folco Quilici, con Katia Ricciarelli e Andrea Giordana.

2000

Collaborazioni con composizioni incluse nei films “Teste di Cocco” con M. Arcuri, A. Gassman, G. Tognazzi, “Per amore e per vendetta” con M. Dapporto, “Distretto di Polizia” con I. Ferrari, “Ma il portiere non c’è” con G. Ingrassia, “Uno dei nostri”con P. Taricone.

Pubblicazione cd album “Millennium?” musica New Age edito da Syncrecords.

Composizione ed esecuzione della colonna sonora del documentario ufficiale del G8 “Genoa, Italy, Genova Italia” di Folco Quilici.

2002

Pubblicazione di “Chronos”, resoconto discografico dal vivo dell’omonimo spettacolo con, tra gli altri, Cecilia Gasdia, Giovanna Nocetti, Salvatore Puntillo e Alma Manera.

Collaborazione con la soprano di fama internazionale Cecilia Gasdia che interpreta tre brani La quiete dell’esilio” Si! Presto tornerò e Ave Maria.

Composizione ed esecuzione delle colonne sonore per i “corti” dell’anno accademico 2001/2002 realizzati dalla Nuova Università del Cinema e della Televisione.

2003

Rappresentazione di “Mediterraneo, Concerto per il Nostro Mare (versione integrale)” con l’Orchestra di Stato Ucraina ed il Coro Accademico “Dumka” diretti dal M° Stefano Trasimeni.

2004

Rappresentazione di “VSeeOnAria – I suoni dipinti negli occhi”.

Realizzazione della colonna sonora di “L’Impero di Marmo”, un altro prestigioso documentario di Folco Quilici, prodotto da Istituto Luce, inserito nella rosa dei documentari italiani candidati all’Oscar di quell’anno, il cui cd è edito da Soundiva.

2005

Realizzazione di “Published & Unpublished”, una compilation di brani editi ed inediti solo per addetti ai lavori.

Proposizione per il quinto anno consecutivo dell progetto della campagna contro il fumo “Don’t Smoke”.

Prima stesura per l’opera multimediale “Calabresque”, a tutt’oggi incompiuta.

2006

In occasione dei 250 anni dalla morte di W.A. Mozart creazione di ”Electro MozART”, una rivisitazione elettronica di alcune composizione dell’illustre genio austriaco, che però decide di non eseguire in pubblico stante l’inflazione di iniziative celebrative.

2007

Collaborazione con la GB Music Smoothnotes Publishing di Roma che editerà oltre 100 brani;

2008

Composizione di alcuni brani per la colonna sonora del docu-film ”Emigranti” prodotto da E-motion Film per Raitrade;

2009

Marianna Cataldi incide la sua “Genti du Suli” come così pure fanno gli Zona Briganti per il loro “ep” La Nostra Terra ed i Konsentia;

Composizione ed esecuzione della musica per lo spot della LinkAcademy in onda sulle reti Mediaset;

Continua la sua collaborazione con la cantante Alma Manera che intepreta in varie occasioni il suo brano “Io ti dirò”.

Con Soundiva edita e pubblica oltre 100 brani

Esegue e produce un arrangiamenti per il remix del brano “I don’t care” di Madonna

Creazione e arrangiamento delle versioni “House”, “Techno” e “Techno-Trance” del tema della trasmissione in onda su Rai2 “L’Isola dei Famosi” interpretato da Marianna Cataldi.

2010

l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Cosenza acquisisce tutte le copie del suo cd “Chronos”, e ne dona una copia alla Discoteca di Stato.

2011

la Heristal Entertaiment di Roma edita la colonna sonora de “L’Ultimo Volo” un docu-film di Folco Quilici co-prodotto da ReteItalia e Istituto Luce trasmesso per l’Italia da Rete4.

Gabrielle Chiararo interpreta due suoi brani editi da Smoothnotes

Le numerose composizioni edite da Soundiva Smoothnotes e Heristal sono distribuite dai maggiori virtual stores. Molte altre composizioni sono presenti in numerosi documentari della Rai, della serie Overland, del C.n.r., della D.ar.c., delle emittenti satellitari Seasons, Sitcom, Sky, Planete, nonché in numerosi reportages

2010

Rappresentazione di “Alareiks il re sepolto nella leggenda”. Dallo spettacolo sarà tratta il cd/dvd omonimo edito da Heristal Entertainment.

2012

Rappresentazione de “Il Sacro Dipinto in Festa” evento ideato per i festeggiamenti della Madonna del Pilerio presso il Duomo di Cosenza.

Realizzazione di “Music from Cosmos” liquid music album publicato da Soundiva;

Con artisti di Rock Progressivo di fama internazionale del calibro di Steve Hackett (Genesis), David Jackson (VDGG), David Cross (King Crimson) Billy Sherwood (Yes) Tony Levin (King Crimson, Peter Gabriel), Bernardo Lanzetti (Premiata Forneria Marconi), Nick Magnus John Hackett, Francesco di Giacomo (Banco del Mutuo Soccorso) Richard Sinclair (Caravan, Camel) Jo Lehmann Hackett dà vita a “The Rome Pro(G)ject”, il più lungo “concept album” della storia della discografia mondiale, un viaggio nella Roma Antica articolato in cinque cd album pubblicati da TRP Records tra il 2012 ed il 2022 (“I”- cd and vinyl album; “II – Of Fate And Glory” – cd album; “III – Exegi Monvmentvm Aere Perennivs” – cd and vinyl album; “IV – Beaten Paths Different Ways” – cd album; “V – Compendium of a Lifetime” – cd album.)

2019

Composizione della colonna sonora edita da Ala Bianca Group del film cinematografico “Dolcemente Complicate” prodotto da Due P.T. Cinema Diretto da Angelo Frezza e Rosario Petix con Angelo Orlando. Francesca Rettondini, Erika Blanc, Annalisa Favetti, Eleonora Ivone, in concorso al David di Donatello 2022.

Composizione della colonna sonora del documentario “Radici – l’oro nero della Calabria” prodotto da Emotions in Music. La colonna sonora è edita da Ala Bianca Group;

2022

Composizione della colonna sonora edita da Sixteenfive Music del film cinematografico “Il Ragazzo e la tigre” / “Tiger’s Nest” diretto da Brando Quilici. Una coproduzione internazionale HD productions Mediaset Espana e Laser Film, distribuito da Medusa Films  con Claudia Gerini Sunny Pawar Yoon C. Joyce.

Canzoni

Autore di canzoni (testo e musica), di arie e romanze, ha composto “Genti du’ suli”, (testo in dialetto calabrese) cantata da numerosi interpreti tra cui Stefania Labate, “Konsentia”, Alma Manera, Marianna Cataldi, Zona Briganti e Katia Ricciarelli.

Cecilia Gasdia ha interpretato “La quiete dell’ esilio”, “Si! Presto tornerò” e “Ave Maria”.

Gabrielle Chiararo ha interpretato i brani Million Stars e Rendez Vous au Paris Bossa.

Bernardo Lanzetti ha interpretato i brani “Beaten Paths” e “Compendium of a lifetime”

Tony Patterson ha interpretato 2The Last Night In The World”

Concerti

Rari i concerti comunque tematici e multimediali:

27.05.89 Cosenza, Teatro A. Rendano, “Musica del passato, Musica dal futuro” – primo esperimento di concerto multimediale in Italia replicato a Roma nel “Maggio Musicale all’ Aventino”

06.06.89 Roma, Chiostro di S. all’Aventino – “Musica del passato, Musica dal futuro” 27.11.89 Cosenza, Auditorium del Liceo Classico B. Telesio – “Onde elettroniche nel tempo”

22.04.99 Cosenza, Teatro A. Rendano, “Mediterraneo, concerto per il nostro mare” 20.08.99 Taormina, “Teatro Antico”, “Mediterraneo, concerto per il nostro mare” opera multimediale, ispirata da racconti ed immagini di Folco Quilici, con Andrea Giordana e Katia Ricciarelli, musiche originali per orchestra (50 elementi) coro di voci bianche ed ensemble elettrico 06.12.02 Cosenza, Teatro Italia, “Chronos” opera per tastiere elettroniche portata in scena al Teatro Italia di Cosenza con la partecipazione di Cecilia Gasdia, Giovanna Nocetti ed Alma Manera, un quartetto d’ archi, un duo percussivo, un coro di 28 elementi, chitarra e piano.

02.06.03 sonorizzazione del defileè conclusivo della edizione 2003 di “Moda Movie” nell’ambito della quale ha presentato in anteprima il suo ambizioso progetto si sonorizzare una creazione della stilista Melina Baffa.

27.12.03 Cosenza, Teatro A.Rendano, “Mediterraneo, Concerto per il nostro Mare” con Orchestra di Stato Ukraina ed il Coro Accademico Dumka (130 elementi) diretti dal M° Stefano Trasimeni.

15.12.04 Cosenza, Teatro A. Rendano, “VSeeOnaRia – I suoni dipinti negli occhi” evento multimediale sul rapporto musica immagini ed espressività.

25.07.07 Sangineto, ha composto, eseguito e prodotto la sigla di apertura del “Festival Euro Mediterraneo Cinema Giovane”.

21 e 22.03.09 “Dee e Miti” uno spettacolo di Maria Pia Liotta con Alma Manera e Paola Saluzzi – Reggio Calabria – Prima nazionale – Musiche di V. Ricca e M.P. Liotta.

20.12.2010 Cosenza, Teatro A. Rendano, “Alareiks, il Re sepolto nella leggenda”

11.02.2012 Cosenza, Cattedrale, “Il Sacro Dipinto in Festa”

20.03.2013 Rende (Cs), Università della Calabria, “SoundTrax”.

Riconoscimenti

– Premio “Cinema Teatro Giovane” 1989

“Nastro d’Argento” ‘90 per “Fotomontaggi d’ Autore” di Mario Carbone;

1° premio al Festival Internazionale di Bogotà – 1992 – per “America Americana” serie in 4 episodi di Folco Quilici in occasione del 500enario della scoperta dell’America;

– Premio Agon Festival (Grecia – Atene) – 2006 – per “Impero di Marmo” di Folco Quilici.

– Il cd dell’Opera “Chronos”, è stato donato dall’Assessorato delle politiche culturali della Provincia di Cosenza alla Discoteca di Stato (Dic. 2010).

Menzione d’onore da “Indaba Music” per il suo remix del brano di Peter Gabriel “Games without frontiers” – 6° classificato su 563 partecipanti (Ago. 2010).

“43° Premio Acqui Storia” per “L’Ultimo Volo” di Folco Quilici – Sezione “La Storia in Tv” (Ott.2010).

Ulteriori attività ed esperienze

Maturità classica conseguita presso il Liceo Classico “B. Telesio” di Cosenza nell’anno scolastico 1979/80

Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l’Università “La Sapienza” di Roma nell’anno accademico 1984/85.

Grado 9 di conoscenza della lingua inglese presso il Trinity College of Music London nell’anno 1983.

Avvocato, pubblicista, in qualità di esperto musicale, ha scritto, presentato e diretto alcuni programmi radiofonici per Rai RadioUno sulla musica contemporanea ed il connubio musica – immagine.

– Ha collaborato alla rivista “Cinema e oltre” (Cinecittà Luce) con una rubrica sulle colonne sonore.

– Ha realizzato testo, musica e regia per i documentari “Cosenza Videoguida” e “Il Castello di S. Severina – da fortezza a dimora gentile”; ha coordinato le riprese del film “Cosenza Vecchia” prodotto da SBS – Australia.

Incarichi

Direttore artistico dell’ Ass. Cult. “Il Salotto Verde” – Cosenza.

– Nel 2003 è stato Delegato per il Sud Italia del Sindacato Nazionale Musicisti.

– Nel triennio 2002/2004 ha coordinato e realizzato tre edizioni del progetto “Calabria: Spettacolo, Cultura, Tradizione, Turismo” sviluppato per la Regione Calabria – Assessorato al Turismo e allo Spettacolo

– Nel 2006, presso il Castello di Genazzano, ha tenuto il corso di legislazione cinematografica per lo stage “manager di produzione cinematografica” organizzato da Cinecittà Holding, Consorzio “I castelli della Sapienza”, Università La Sapienza, Provincia di Roma e Comune di Genazzano.

Pubblicazioni ed edizioni discografiche

“Argomenti” (1993) edito e pubblicato da Nuova Fonit Cetra-Milano

“Americhe” (1993) edito e pubblicato da Nuova Fonit Cetra-Milano

“Medioevo, Rinascimento e ‘700” (1993) edito e pubblicato da Nuova Fonit Cetra-Milano

“Argomenti” (1996) riedito e ripubblicato da Nuova Fonit Cetra-Milano

“Glass case” (1996) edito e pubblicato da Nuova Fonit Cetra-Milano

“Tutti per uno” (1999) – colonna sonora omonima fiction tv Rai1 – edita da Warner

Chappell Music Italiana S.p.A.-Milano.

“Millennium?” (2000) edito e pubblicato da Syncrecords-Milano.

“Chronos” (2003) edito e pubblicato da Il Salotto Verde Onlus – Cosenza

“L’Impero di Marmo” (2006) edito e pubblicato da Soundiva S.r.l. – Cologno Monzese (Mi)

“Alareiks, il Re sepolto nella leggenda” cd+dvd (2011) edito e pubblicato da Heristal Entertainment – Roma

“Vincenzo Ricca’s The Rome Pro(G)ject I (2012) con Steve Hackett (Genesis), David Jackson (VDGG), David Cross (King Crimson), Nick Magnus, John Hackett, Francesco di Giacomo (Banco del Mutuo Soccorso), Richard Sinclair (Caravan, Camel) – pubblicato da TRP Records – Cosenza

“Vincenzo Ricca’s The Rome Pro(G)ject II – Of Fate And Glory” (2016) con Steve Hackett (Genesis), David Jackson (VDGG), Billy Sherwood (Yes), Francesco di Giacomo (Banco del Mutuo Soccorso), Jo Lehmann Hackett – pubblicato da TRP Records – Cosenza

“Vincenzo Ricca’s The Rome Pro(G)ject III – EXEGI MONVMENTVM AERE PERENNIVS” (2017) con Steve Hackett (Genesis), David Jackson (VDGG), David Cross (King Crimson), Nick Magnus, John Hackett, Francesco di Giacomo (Banco del Mutuo Soccorso) – pubblicato da TRP Records – Cosenza

“Dolcemente Complicate” (2019) OST liquid album pubblicato da Ala Bianca Group

“Vincenzo Ricca’s The Rome Pro(G)ject IV – BEATEN PATHS, DIFFERENT WAYS” (2020) con Steve Hackett (Genesis), David Jackson (VDGG), David Cross (King Crimson) Billy Sherwood (Yes), Bernardo Lanzetti (Premiata Forneria Marconi), Nick Magnus, John Hackett, Francesco di Giacomo (Banco del Mutuo Soccorso), Richard Sinclair (Caravan, Camel), Jo Lehmann Hackett – pubblicato da TRP Records – Cosenza

“Vincenzo Ricca’s The Rome Pro(G)ject V – COMPENDIUM OF A LIFETIME” (2022) con Steve Hackett (Genesis), David Jackson (VDGG), Tony Levin (King Crimson, Peter Gabriel), Bernardo Lanzetti (Premiata Forneria Marconi), Nick Magnus, John Hackett  – pubblicato da TRP Records – Cosenza

Vincenzo Ricca è su Youtube, Facebook, Twitter Linkedin.

 

Vincenzo Ricca born in Cosenza in 1962.

Graduated in Law in 1985 at La Sapienza University in Rome, in June ’86 composed his first soundtrack for a two-part documentary “Peppino Palmieri fotografo a Dasà” broadcasted on RAI-TV (italian state television). While in the editing room, he meetsMario Carbone, photographer and filmmaker, with who, since then, will collaborate to several works. And then soundtracks for b-movies, a collaboration with RAI Radio for programs on electronic and film music.

The passion for synchronization and electronics contributes to bring his music to the public with, mostly, huge one-off events. Indeed, rare are the replicas of his multimedia events. Together with Alfredo Ricca, pianist, creates one of the first Italian multimedia events, “Music from the Past, Music of the Future” (performed in Cosenza and Roma).

Followed, as a solo composer/performer, by “Electronic waves in the course of Time” performed live at the Auditorium of “his” High School, the Telesio Lyceum, in Cosenza.

In 1991 the coincidental important encounter with Folco Quilici, the great director and documentary maker. After a week Quilici calls him “to grope for an experiment”. This experiment instead will turn into several soundtracks for high-quality documentary and a friendship that lasted until Folco’s death in 2018.

The soundtrack of “Calabria on the mirror”, an eight episode serie of RAI’s Department of School and Education, earned him the opportunity to publish with New Fonit Cetra his first three CDs “Argomenti” (Topics) – “Medioevo, Rinascimento e ‘700” (Middle Ages, Renaissance and ‘700) -“Americhe” (Americas).

In 1996, another album, “Glass case”, inspired by the minimal music of Philip Glass, is also released by Nuova Fonit Cetra. In this period, he writes songs – mainly in English – for what he states as “The Lawyer project”. But is ” Genti du Suli” (People of the Sun), a song in Calabrese slang whose text is written with singer and lyricist Stefania Labate, that becomes his most famous act,  performed, as it was, by many singers, in different arrangements, the most important by world known italian soprano Katia Ricciarelli.

Songs part of “The Lawyer project” took him to U.S.A. but nothing happened for logistic issues.

In 1999, proudly presents “Mediterraneo Concerto per il Nostro Mare” inspired by Foloco Quilici’s stories and images , with soprano Katia Ricciarelli and italian renowned actor Andrea Giordana.

In the same period he wrotes the soundtrack to a two-episode italian TV fiction broadcasted on RaiUno produced by Titanus with italian actress Anna Valle “Tutti per uno”. The soundtrack is published by Warner Chappell.

In 2000 released “Millennium?”, a CD with instrumental music published by Syncrecords, Milan,.

In 2001 composed the music for the documentary “Genoa, Italy, Genova Italy” by Folco Quilici featured on a dvd donated to the authorities and credited personnel at the G8 in Genoa.

In 2002 brought on stage another event such as “Chronos” with, among others, world known italian soprano singer Cecilia Gasdia, famous pop singer Giovanna Nocetti, actor Salvatore Puntillo and singer/dancer Alma Manera. The live report is collected in the eponymous live CD.

The following year is  “Mediterraneo Concerto per il Nostro Mare (full version )”’s turn, featuring the Orchestra of Ukraine and the State Academic Choir” Dumka “both directed by conductor Stefano Trasimeni.

In 2004 presents and performs another huge multimedia events called “VSeeOnAria – The sounds painted in the eyes”.

In 2005 produced the soundtrack of “The Empire of Marble”, another prestigious documentary by Folco Quilici, produced by Istituto Luce shortlisted in the Italian documentary nominated for Academy Awards that year.

In 2005 begins his collaboration with Soundiva, an indipendent label set in Cologno Monzese, Milano releasing many of his instrumentals and the soundtrack of “L’Impero di Marmo”.

In 2005  “Published & Unpublished” is a compilation of rare and unreleased tracks, update his website, and propose, for the fifth consecutive year, the “anti-smoking” project “Don’t Smoke”.

In 2006 start the production of the multimedia work “Calabresque”, never finished.

For the celebrations of “Mozart 1756-2006” propose “Electro Mozart”, an electronic rendition of some compositions of the illustrious Austrian genius, but, due to an exaggerated proposal of celebratory concerts, he decided not to perform it in public.

From 2007 to 2011 collaborated with the music publisher GB Music-Smoothnotes, set in Rome,.

Composed songs for the soundtrack of “Emigranti”, a documentary acquired by Raitrade; singer Marianna Cataldi performs “Genti du’Suli”, as Zona Briganti do likewise for their ep “La Nostra Terra” (Our Earth), composed and performed music for the “LinkAcademy” tv commercial aired on Mediaset Tv, carries his collaboration on with the singer Alma Manera, performing his song ” Io ti dirò” (I will tell you), produced some arrangements for the remix of “I Don’t Care” by superstar Madonna and created and arranged House,Techno and Techno and Techno-Trance versions of the main theme of reality show “L’isola dei Famosi” broadcasted on RAI-2.

The Department of Culture of the Province of Cosenza acquires all copies of his CD Chronos, and donates a copy to the Italian Sate Records register.

In 2008 his soundtrack “L’Ultimo Volo” (The Last Flight), for a documentary film co-produced by Folco Quilici and Istituto Luce, broadcasted on Rete 4, is released by Heristal Entertainment srl. Singer Gabrielle Chiararo performs two songs published by Smoothnotes while a large number of his compositions are published by Soundiva, Smoothnotes and Heristal and distributed by virtual stores.

Other compositions by him are featured in many RAI TV documentaries, Overland, CNR, D.ar.c., Season, Sitcom, Sky, Planete, as well as on several “tv specials”, reports and in the ‘shortvideos’ of the New University of Cinema and Television of Rome (academic year 2001/2002).

His music is featured on several radio and television programs and commercials.

Other important features: 2011 – “Il Sacro Dipinto in Festa” live event; 2012 “Music from Cosmos” liquid music album published by Soundiva; 2017 – The Rome Pro(G)ject “III – EXEGI MONVMENTVM AERE PERENNIVS” cd and vinyl album; 2018 “Dolcemente Complicate” movie; 2019 “Radici” documentary –  2020 The Rome Pro(G)ject “IV – Beaten Paths Different Ways” cd album; 2022 The Rome Pro(G)ject “V- Compendium of a lifetime”; 2022 Soundtrack for “Tiger’s Nest” directed by Brando Quilici (Medusa Films).

 

powered by WebLogo.it